SCIROPPO DI TEATRO 2023

Dopo il successo della prima edizione torna  Sciroppo di teatro. Un progetto per bambine, bambini e famiglie di ATER Fondazione, i cui risultati sono andati oltre ogni aspettativa… pare proprio che lo Sciroppo di teatro si sia rivelato davvero una medicina eccezionale!

Con l’arrivo del 2023, in Emilia-Romagna i bambini e le famiglie potranno nuovamente andare a teatro con la ricetta del pediatra, del farmacista o del parafarmacista.
Per la nuova edizione 2023 la rete si amplia: i Comuni coinvolti passano infatti da 22 a 25, su 7 province della regione, e i teatri diventano 27, 13 dei quali gestiti direttamente da ATER.
L’iniziativa coinvolge 167 pediatri che operano in questi centri, 289 Farmacie. Inoltre, novità di quest’anno, distribuiranno lo sciroppo di teatro anche 26 parafarmacie Coop Alleanza 3.0, entrato come partner del progetto.

Come funziona?
Nei venticinque comuni dell’Emilia-Romagna aderenti al progetto, i bambini e le bambine dai 3 agli 11 anni, assieme ai loro accompagnatori, potranno recarsi negli spazi teatrali con un voucher fornito da medici e farmacisti e parafarmacisti dei punti vendita Coop Alleanza 3.0. I pediatri e le farmacie che operano nei comuni coinvolti nella sperimentazione e che espongono la locandina dell’iniziativa, possono infatti fornire, già a partire da inizio 2023, ai bambini e alle bambine  lo Sciroppo di teatro: si tratta di  un libretto, impreziosito dalle illustrazioni di Matteo Pagani, nel quale è inserito anche un bugiardino che contiene le indicazioni per la somministrazione e l’assunzione di questa straordinaria medicina. il libretto contiene tre “ricette”, cioè tre tagliandi staccabili, ognuno dei quali corrisponde a un biglietto, al prezzo di 2 euro, per ogni bambino e per ciascun accompagnatore, che potranno assistere in questo modo alla stagione di 3 spettacoli di Teatro ragazzi in programma da metà gennaio.

I primi sipari si apriranno il 15 gennaio, subito dopo la conferenza stampa di lancio del progetto, ma dal 2 gennaio potrete recarvi in tutti i Teatri per acquistare il biglietto con la riduzione Sciroppo di Teatro.

La rete dei 25 Comuni coinvolti si articola su sette province
Provincia di Bologna: Casalecchio di Reno
Provincia di Forlì-Cesena: Cesenatico e Modiglina
Provincia di Modena: Bomporto, Carpi, Maranello, Mirandola, Modena, Nonantola, e Pavullo nel Frignano
Provincia di Parma: Fidenza e Parma
Provincia di Ravenna: Conselice, Ravenna e Russi
Provincia di Reggio Emilia: Cavriago, Correggio, Novellara, Reggio Emilia e Scandiano
Provincia di Rimini: Cattolica, Morciano di Romagna, Novafeltria, Rimini e Santarcangelo di Romagna

Gli spettacoli
79 spettacoli programmati nei 27 teatri aderenti costituiscono delle mini stagioni di teatro per le famiglie, una per comune, composte da 3 spettacoli l’una, a cui si aggiungono doppie repliche in caso di necessità e/o piccole variazioni dettate da esigenze territoriali. In programma 52 titoli provenienti dalla migliore produzione internazionale, nazionale e regionale di Teatro Ragazzi. Le compagnie presenti nella rassegna quest’anno sono 42 di cui 17 regionali, 24 nazionali e 1 internazionale, in arrivo dall’Olanda.

Scopri tutti gli appuntamenti cliccando qui